Storia dell'Uzbekistan

Storia dell'Uzbekistan

Storia dell'Uzbekistan in generale

All'inizio. Storia dell'Uzbekistan: rapida rassegna delle epoche degli alti e bassi.

La storia dell'Uzbekistan include una tale quantità di alti e bassi che è difficile metterli insieme senza perdere qualcosa di importante. Questa terra aveva visto abbastanza, erano cresciuti molti uomini eminenti, che sono diventati famosi con le loro gesta eroiche, scoperte sorprendenti e opere che sono passate alla storia. La civiltà cullata da questa terra è molto antica e grandiosa, piena di incantevoli enigmi e misteri che non lasceranno nessuno indifferente.

Uzbekistan history in general
 

Storicamente il luogo in cui si trovava il moderno Uzbekistan era chiamato Turkestan, che è meglio conosciuto come il cuore prezioso dell'intera Asia centrale. Ora gli scienziati e gli archeologi affermano che l'area dell'Uzbekistan è uno dei luoghi più antichi abitati dagli esseri umani. La gente viveva qui sin dal Paleolitico (inizio), il che è stato confermato dal ritrovamento di strumenti primitivi nell'area della moderna Samarcanda. Paleolitico superiore segnato dai Neanderthal che hanno lasciato come ricordo di se stessi la preziosa manna del cielo: luogo di sepoltura nella grotta di Teshik-Tash.

L'era mesolitica (15-20 millenni fa) rimasero dopo di sé diverse pitture rupestri a Shibad, anche primi e primitivi insediamenti nell'area di Samarcanda e molti altri manufatti molto importanti.

Early days. History of Uzbekistan quick review of the ages of ups and downs
 

L'era neolitica portò le persone dai barbari agli esseri di livello superiore. Questo fatto è stato dimostrato trovando ceramiche primitive e insediamenti e ritrovamenti vicino al fiume Amu Darya, e anche a Uzgun, Surkhandarya, nella parte occidentale di Kyzyl Kum e nella parte settentrionale di Kara Kum.

Video sulla storia dell'Uzbekistan

Primi passi per i primi stati: ascesa e caduta. Breve storia dell'Uzbekistan

I primi stati del futuro Uzbekistan (Khorezm e Baktria) si formarono durante l'epoca del bronzo (3 ° millennio - primi secoli del primo millennio a.C.). Questo periodo è stato molto simbolico per la storia dell'Uzbekistan perché è stato segnato dall'apparizione e dall'ascesa dello zoroastrismo, l'antica prima religione. Il bronzo è anche il tempo dell'impero achemenide, il primo potente e grande impero sul territorio dell'Uzbekistan.

Successivamente, quando passarono le campagne di Alessandro Magno, la terra uzbeka divenne un luogo molto importante, uno dei principali centri commerciali lungo la Grande Via della Seta. E questo indubbiamente ci porta al più alto livello di contatto culturale tra la gente di questa terra e i commercianti stranieri. Quando il contatto culturale si intensificò, il numero delle religioni aumentò.

 First steps to the first states rise and fall. Brief history of Uzbekistan
 

Religione dominante L'Islam si stabilì in Uzbekistan con l'arrivo delle campagne arabe (VII-VIII sec.). L'Islam sostituì rapidamente la religione Buddismo e questo fatto rese l'Uzbekistan la parte importante del mondo musulmano, uno dei suoi centri (X sec.). Ma dopo un grande aumento, il tempo del sorgere, è arrivato un grande calo portato dall'invasione di Gengis Khan (XIII sec.). I mongoli hanno causato terribili distruzioni, distrutto enormi quantità di monumenti culturali.

La fine del XIV secolo fu il periodo del grande e famoso Tamerlano (Amir Timur, principe tribale). Samarcanda divenne una capitale del grande vasto impero creato da Timur ed è per questo che qui furono costruiti così tanti bei palazzi (minareti, mausolei, palazzi incredibili). Tutti i migliori architetti di quel tempo lavorarono a Samarcanda per renderla indimenticabile, la città più bella e importante del mondo intero. Ma la stabilità dello stato si è abbassata dopo la morte di Tamerlano, si era diviso in parti. La dinastia dei Timuridi ha lasciato un segno importante nella storia e nella cultura dell'Uzbekistan. Babur ha influenzato la letteratura, Ulugbek ha dato un contributo inestimabile alla scienza.

 Uzbekistan history
 

La successiva fu la dinastia degli Shaybanidi che aveva governato l'Asia centrale per quasi un secolo. Ma nel 1599 arrivò la nuova dinastia degli Ashtarkhanidi e divise lo stato in tre parti: Khiva, Kokand e Bukhara Khanates. Nel XIX secolo tutti e tre i Khanati divennero stati molto tipici con tutte le indicazioni di feudalesimo.

Governatore generale del Turkestan. Informazioni sulla storia dell'Uzbekistan.

Uno degli eventi più importanti che hanno portato al moderno Uzbekistan è l'invasione delle forze russe. Kokand Khanate è stato annesso da loro, Kokand e Bukhara Khanates trasformati in protettorati.

 Turkestan Governor-Generalship. Information about Uzbekistan history
 

Tutto il potere fu dato al governatore generale appositamente eletto e il Turkestan divenne governatore generale. I russi avevano principalmente bisogno delle risorse agricole del Turkestan, quindi la crescita del cotone è stata commissionata regolarmente. La ferrovia Trans-Caspian è stata costruita appositamente per collegare il Turkestan con la Russia (la sua parte europea).

Dalla Repubblica Sovietica all'Indipendenza. Riepilogo della storia dell'Uzbekistan

Nel 1917 il Turkestan divenne la repubblica sovietica e fu inclusa nella struttura della Repubblica Socialista Federativa Sovietica Russa (RSFSR). Il periodo 1917-1921 divenne un periodo molto difficile della lotta per la libertà nazionale. La guerriglia si è conclusa con la vittoria dell'Armata Rossa e del potere sovietico. La cultura tradizionale del Turkestan fu distrutta per insediare la cultura sovietica e trasformare completamente il paese nella SSR uzbeka. Anni Trenta del XX sec. furono dedicati alla piena industrializzazione della SSR uzbeka, costruendo le nuove città e ricostruendo quelle vecchie. Durante le repressioni di Stalin furono uccisi molti leader culturali dell'Uzbekistan.

 From the Soviet Republic to Independence. Uzbekistan history summary
 

Poi iniziò la seconda guerra mondiale: periodo terribilmente duro e terribile per l'Unione Sovietica e tutte le sue repubbliche. La SSR uzbeka è diventata l'ultima risorsa per i rifugiati, luogo di ospitalità, gentilezza e sole, Città del pane. Gli uomini dell'Uzbekistan sono entrati in guerra, le donne hanno lavorato per loro, il livello di industrializzazione è stato nuovamente aumentato.

Il 1966 è stato tristemente segnato dal grande terremoto che ha distrutto molte parti della città di Tashkent; tanto che è stato ricostruito da molti architetti giunti in tutta l'URSS.

Nel 1991, dopo il crollo dell'UUSR, l'Uzbekistan ha finalmente ottenuto la sua libertà ed è diventata repubblica indipendente. Ora l'Uzbekistan è il paese concentrato sulla costruzione della democrazia e dell'economia di mercato.

 History of Uzbekistan

Video about Uzbekistan

Compilando questo modulo puoi porre qualsiasi domanda o inviare una richiesta relativa a questo tour.

*Tutti i campi sono obbligatori