La valle di Fergana

Fergana

Il mistero della città medievale

La natura di Fergana è unica. Ci sono infinite pianure e deserti, oasi verdi e maestose catene montuose. In aree di paesaggi ineguagliabili, sono state create specie rare di piante e animali nei parchi nazionali.

Qui puoi incontrare e dune, boschi e takyr Saxaul, steppe sabbiose e rocciose, l'area con terreno fertile e boschetti impenetrabili, foreste ripariali e montagne maestose con un'incredibile diversità di flora e fauna.

Qui si creano le condizioni confortevoli per i viaggi e il tempo libero, dove ognuno può scegliere qualcosa per se stesso. Puoi scegliere di provare romantiche passeggiate o attraversare i pendii ripidi e le zone rocciose, i fiumi e le valli di montagna.

Fergana
 

Leggi di più su Fergana

Margilan il luogo unico di epoche remote

La città della Valle d'Oro dell'Uzbekistan

Quando agli stranieri viene chiesto qual è la cosa più affascinata in questa città, molti di loro spesso non riescono a trovare le parole. Questa città ammaliante affascina le persone con l'atmosfera peculiare che entra dentro, prende dimora nell'anima ed emerge con caldi ricordi. È una città speciale e straordinaria con un carattere proprio. L'Oriente è una filosofia, un modo di pensare e uno stile di vita. E in queste città orientali come Margilan puoi dimenticare il tempo e immergerti in una delle leggende del racconto di Scheherazade.

Solo un viaggio a Margilan può regalare emozioni straordinarie di trovarsi in una piccola oasi della Val di Fergana.

Margilan the unique place of remote ages
 

Leggi di più sulla storia di Margilan

Rishtan

Una fonte inesauribile di ispirazione

Rishtan è uno di quei luoghi che i dilettanti di paesaggi mozzafiato dovrebbero assolutamente visitare, la straordinaria bellezza dei paesaggi, le persone ospitali e i capolavori incredibilmente belli degli artisti della ceramica - non sono tutte cose che attirano persone da tutto il mondo.

Dopotutto, è famoso per i suoi ceramisti Rishtan. Questo mestiere è sopravvissuto grazie a diverse famiglie di artigiani, trasmettendo segreti di generazione in generazione. Le ceramiche Rishtan si distinguono per la ricchezza di decorazioni. Riconoscere le ceramiche di questa antica città non è difficile.

Il colore blu è dominato in queste opere d'arte. I maestri di Rishtan hanno mantenuto immortale la ricetta della maiolica, il cui colore non si appanna con il tempo.

Rishtan
 

Maggiori informazioni su Rishtan

Shahimardan

La conservazione della Terra Santa attraverso i secoli

Shahimardan è un piccolo villaggio situato a 50 km da Fergana. Cattura molti visitatori con il suo fascino, quindi ti invitiamo a visitare questo angolo di paradiso nel mezzo della valle di Fergana orientale.

Il viaggio a Shahimardan immergerà ogni ospite nell'affascinante mondo di luoghi straordinari, intraprendendo un viaggio attraverso la storia del percorso medioevale. Avrai l'opportunità di conoscere i monumenti unici della natura, che hanno affascinato i turisti di tutto il mondo per molti decenni.

Grazie alla bellezza di questi luoghi pittoreschi il viaggio in città ti porterà molte esperienze e ricordi piacevoli.

Storia di Shahimardan. Sulle tracce delle leggende

Ogni viaggiatore che vuole andare a Shahimardan, non vede l'ora di vedere la bellissima campagna di montagna, piena di aria vivificante ai piedi della catena degli Alai. È una terra antica, ricoperta di leggende. Uno di questi è collegato al nome della città paesaggistica Kadam-Jai che si trova all'ingresso del passo di montagna sulla strada per l'insediamento Shahimardan.

Andijan

Splendore dell'Oriente medievale

Verso un'era genuina di Andijan, fino a tempi recenti, gli storici hanno solo immaginato. Si credeva che una delle principali città della valle di Fergana fosse emersa più di duemila anni fa. Le fonti scritte di questo periodo quasi non sono sopravvissute. Ma le supposizioni degli scienziati alcuni anni fa hanno confermato le scoperte sensazionali. A una profondità di quattro metri è stato scoperto un complesso archeologico.Risale al VI-IV secolo a.C.

Il materiale più antico - frammenti di fortificazioni fortificate - è stato ritrovato nella parte sud-occidentale. Gli archeologi hanno trovato prove che la città non è solo agli inizi, ma si sta sviluppando. Sono stati rinvenuti oggetti risalenti al VI-IV secolo a.C., in particolare l'insieme appartenente ad alcune culture ellenistiche.

Andijan

Ulteriori informazioni su Andijan

Mingtepa

Tutti antichi enigmi e misteri

L'antico nome di Mingtepa è Ershi. Mingtepa è un piccolo borgo antico con scenari mozzafiato che possono ammaliare con la straordinaria bellezza dei paesaggi, la gente ospitale e gli incredibili capolavori degli artisti ceramisti.

Dopotutto, è famoso per i suoi artisti ceramici. Questo mestiere è sopravvissuto grazie a diverse famiglie di artigiani, trasmettendo segreti di generazione in generazione. Le ceramiche Mingtepa si distinguono per la ricchezza di decorazioni. Riconoscere le ceramiche di questa antica città non è difficile.

Il colore blu è dominato in queste opere d'arte. I maestri di Mingtepa hanno mantenuto immortale la ricetta della maiolica, il cui colore non si appanna con il tempo.

Ulteriori informazioni su Mingtepa

Couva

Luogo unico della Golden Valley

La valle di Fergana è definita un luogo unico in Asia Centrale, dove puoi vedere la sabbia, le montagne e i campi. La Golden Valley è completamente circondata dalle montagne del Tien Shan. E l'unica via d'uscita dalla valle - una "porta di Bekabad", con una larghezza fino a 20 m.

Couva si trova sul sito di un'antica via carovaniera che un tempo collegava le diverse città dell'antico Oriente. Qui una volta sorgeva il caravanserraglio. L'unico punto di riferimento conservato in un terremoto nel 1902 è un miracolo: la grande madrasa costruita alla fine del XIX secolo che ha una lunghezza di circa 123 metri quadrati.

Couva. Unique place of Golden Valley

Ulteriori informazioni su Couva

Chust

Questa città ammaliante affascina le persone con l'atmosfera peculiare che entra dentro, prende dimora nell'anima ed emerge con caldi ricordi. È una città speciale e straordinaria con un carattere proprio. L'Oriente è una filosofia, un modo di pensare e uno stile di vita. E in queste città orientali come Chust puoi dimenticare il tempo ed immergerti in una delle leggende del racconto di Scheherazade.

Chust è un antico centro di arti e mestieri. L'attrattiva di Chustis nella sua bellezza e semplicità di natura e persone affascinanti.

Questa città della regione del Namangan è uno dei più antichi insediamenti sul territorio della valle di Ferghana. Chust si trova vicino a un insediamento dell'età del bronzo.

Una delle principali attrazioni della città è un parco con molte giostre e un bar. Le persone vengono qui per rilassarsi con tutto il fascino della valle. Nel parco c'è un luogo di sepoltura del santo uomo giusto che ha scoperto la fonte dell'acqua santa secondo la leggenda. Ogni visitatore del parco dovrebbe bere quest'acqua.

Al centro c'è un minareto di Lutfullo Mavlanov - uno dei più grandi monumenti del passato. La città ha una fabbrica di cotone, una fabbrica di arti, che gestisce un museo del poeta ed educatore Muhammad Sharif Sufizade.

Chust

Read more about Chust

Video about Uzbekistan

Compilando questo modulo puoi porre qualsiasi domanda o inviare una richiesta relativa a questo tour.

*Tutti i campi sono obbligatori